Un commento su “PROPOSTA PER UNA CELEBRAZIONE DOMESTICA DELLA PAROLA”

  1. Don Mario, tuttp ok? Noi resistiamo ma con skype non si può fare nulla almeno la Domenica? Una preghiera una lettura… non so.
    Un saluto da tutta la famiglia Capecci

    Rispondi

Lascia un commento